perche-cambiare
C’è una sesta fonte di energia… il risparmio. Il 90% dell’approvvigionamento energetico mondiale proviene da fonti non rinnovabili: petrolio, carbone, gas naturale ed uranio. Le fonti rinnovabili restano penultime nella graduatoria dell’utilizzo energetico. L’uso massiccio dei combustibili fossili mette a rischio l’approvvigionamento energetico e la qualità della nostra vita. Inoltre contribuisce ai problemi di inquinamento dell’aria e alle emissioni di gas serra. Ma per quanto possa sembrare strano la più alta fonte di energia non è il petrolio ma il risparmio energetico. Il “6° carburante“ ovvero il risparmio energetico, ottenibile attraverso un miglior isolamento costituisce potenzialmente il maggior fattore di risparmio. Il sesto carburante è pulito e sostenibile, migliora la qualità della vita ed il comfort abitativo, è tecnologicamente collaudato, non richiede ricerche ad altissima tecnologia, ma la cosa più importante è che costituisce una risorsa inesauribile ed è gratuito.
 
dots

risparmio
 

Risparmio

La casa costa molti soldi e mantenerla costa ancora di più. Pensate solo che se con l’aumento di energia e gas fosse costante la somma di quello che pagheremmo in bollette per 25/30 anni, sarebbe equivalente alla spesa sopportata per l’acquisto dello stesso immobile. Ne risulta che sommando produzione e gestione il sistema degli edifici rappresenta il 45% del fabbisogno energetico nazionale. Gli infissi tradizionali sono i primi responsabili della dispersione termicha di un edificio.

dots

riscaldamento
 

Riscaldamento

Una delle spese più onerose per una famiglia è il riscaldamento dell’unità abitativa. Con l’utilizzo di infissi moderni e tecnologicamente avanzati, è possibile creare un risparmio sensibile e visibile sulle bollette del gas. Sostituendo i vecchi infissi con i nuovi profili Ecoside che vantano il sistema a tripla guarnizione, vetricamera basso emissivi con gas argon, si può regolare la manopola del termostato di quei 2 o 3 gradi in meno, mantenendo così la temperatura interna costante, trattenere sempre più calore all’interno delle case riducendo di conseguenza il consumo annuo di gas e/o energia.
 

dots

condizionatore
 

Condizionatore

Sempre più persone installano un impianto di condizionamento nella propria abitazione. Oggi, grazie a vetricamera rivoluzionari chiamati selettivi, possiamo permetterci di ridurre anche i costi di condizionamento perché questo particolare tipo di vetro, oltre a garantire un ottimo isolamento durante la stagione fredda, riflette i raggi solari durante la stagione estiva pur garantendo un’ottima luminosità dei locali.

dots

comfort acustico
 

Comfort acustico

Le nostre città diventano sempre più rumorose. La sostituzione degli infissi, con quelli dotati di una particolare guarnizione acustica unita al vetrocamera, consente di isolare quasi totalmente il caos della città fuori dalla nostra casa così da permetterci di godere pienamente delle nostre ore di relax.

dots

estetica
 

Estetica

Eliminando i vecchi infissi sostituendoli, è possibile scegliere tra modelli prodotti con materiali performanti e tra un’ampia gamma di colori e finiture, dalle linee pulite e moderne fino ad un design tipo barocco che accompagnano un gusto classico.

dots

convenienza
 

Convenienza

La sostituzione degli infissi riqualifica la nostra abitazione sia dal punto di vista energetico che dal punto di vista estetico così da aumentare il valore intrinseco dell’immobile qualora lo si volesse vendere. Per chi sostituisce i serramenti entro il 30 giugno 2013 c’è la possibilità di usufruire della detrazione fiscale del 50%.

dots

sicurezza
 

Sicurezza

Grazie ai moderni sistemi di chiusura a bordo degli infissi possiamo inoltre rendere la nostra casa più sicura potendo decidere in base alle nostre esigenze quale grado di sicurezza allo scasso dare ai nostri infissi.